4° INCONTRO CON LA CROCE NERA D’AUSTRIA: AVVERSARI IERI AMICI OGGI

Feltre ha ospitato il 4° incontro con la Croce Nera d’Austria, in occasione del Centenario della Grande Guerra, allo scopo di rendere un doveroso omaggio a tutti i Caduti di quell’immane conflitto senza alcuna distinzione di parte o di nazionalità. Sabato 20 le delegazioni dell’Istituto, della Croce Nera d’Austria ed Ungherese sono state ricevute in Municipio dal Sindaco di Feltre Dott. Paolo Perenzin. La visita al cimitero Tedesco con la deposizione di corone di alloro ha preceduto un concerto che la Musikkappelle di Reichenfels ha tenuto nella piazza di Feltre.

L’indomani tutte le delegazioni sono convenute nel cortile della Caserma Zanettelli, già sede del 7° rgt. Alpini per la celebrazione della S.Messa. Graditi ospiti il Gen.D. Gianfranco Rossi, Comandante dell’IGM ed il Col. Antonio Arivella, Comandante del 7° rgt. Alpini. Si è quindi formato un corteo che si è recato inizialmente al Monumento ai Caduti della Città e successivamente al Cimitero Austro Ungarico ed Italiano dove il Sindaco di Feltre, il Presidente della Croce Nera della Carinzia, il Sindaco di Reichenfels e il Presidente Nazionale del Nastro Azzurro hanno tenuto le orazioni ufficiali.Un applaudito concerto della Musikkappelle di Reichenfels e della Fanfarina del nastro Azzurro nella Piazza principale di Feltre ha concluso la splendida giornata.

La delegazione dell'Istituto era composta dal Presidente Nazionale, dal Vice Segretario Generale, dal Direttore del Periodico, dal Direttore del CESVAM e dalle Federazioni di Rovigo-Latina-Sondrio-Lecco-Brescia-Pordenone-Venezia-Rimini-Prato-Pistoia-Padova-Treviso e dalle Sezioni di Vigevano Lomellina-Schio-Asiago.

La delegazione della Croce nera era guidata dai Presidenti della Carinzia e della Stiria.

Il sindaco di Reichenfels ha ci dato l’appuntamento per il secondo fine settimana di giugno 2018.